Accessibilità

World Café

Lunedì 17 giugno si terrà a Sassuolo un nuovo appuntamento del progetto europeo Social(i)Makers.

Lunedì 17 giugno si terrà a Sassuolo un nuovo appuntamento del progetto europeo Social(i)Makers. Tramite il format interattivo del World Café, l’evento servirà per affrontare il tema dell’impatto sociale e discutere di come dare valore aggiunto alle iniziative in campo sociale e discutere quale cambiamento vogliamo generare.

L’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico organizza un nuovo evento nel contesto del progetto europeo Social(i)Makers, il progetto finanziato dal programma Interreg Central Europe che ha lo scopo di promuovere l’innovazione sociale a livello locale.

Dopo il successo degli eventi di formazione organizzati nel 2018, ovvero la Social Innovation Accademy che è ancora accessibile online, lo scopo del progetto è focalizzarsi su delle “azioni pilota” da implementare a livello locale nei territori coperti dal progetto. L’Unione è la responsabile dell’azione pilota italiana e ha scelto di focalizzarsi sul tema della valutazione dell’impatto sociale, e cioè la valutazione del cambiamento (in termini di risposta a bisogni, conoscenze, condizioni di vita, etc.) generato ed attribuibile ad una specifica attività e progetto. In particolare, l’Unione vuole dotarsi di nuove capacità e strumenti per essere in grado di misurare e valutare l’impatto sociale delle proprie iniziative. La scelta di focalizzarsi su questo tema è un investimento da parte dell’Unione per migliorare la propria pianificazione strategica, massimizzare l’efficienza e l’efficacia delle proprie attività, valutare e monitorare l’effetto delle proprie iniziative, accrescere trasparenza della pubblica amministrazione e dimostrare l’effettivo ritorno sociale degli investimenti.

Il World Café sarà l’occasione per discutere di questo tema in modo informale e dinamico. L’evento, che si terrà dalle ore 10 alle ore 13.30 presso il Crogiolo Marazzi a Sassuolo,  è aperto a tutti, esperti o meno del tema, cittadini, associazioni del terzo settore, pubblica amministrazione e a chiunque sia interessato a confrontarsi su questo tema. Tutte le informazioni su come partecipare sono presenti sul sito internet dell’Unione.

All’evento, che è co-organizzato con la Fondazione Democenter-Sipe di Modena, capofila del progetto Social(i)Makers, interverranno anche Davide Dal Maso, socio fondatore di Avanzi – società che promuove il cambiamento per la sostenibilità attraverso l‘innovazione sociale – e Matteo Vignoli, professore dell’Università di Modena e Reggio Emilia ed esperto di Design Thinking.

Data di pubblicazione: 12 giugno 2019

Avvisi recenti
27.11.2022

Consegnate le chiavi della città di Fiorano a Piero Ferrari

In occasione dei 50 anni della Pista di Fiorano. Il vice presidente di Ferrari ha sottolineato il legame con il territorio, tra ricordi e aneddoti, nell’intervista con Leo Turrini.

25.11.2022

Riqualificazione Villaggio Artigiano

Completata la fase di ricognizione degli spazi. Il progetto vedrà la collaborazione di Università e imprese locali

24.11.2022

Intitolazione dei nidi comunali

I nomi scelti sono stati il frutto di un percorso partecipato con bambini e famiglie

23.11.2022

Nuove telecamere di videosorveglianza al Castello di Spezzano

Le aree interessate ora saranno monitorate in modo costante dalle forze di Polizia

22.11.2022

Convocazione Consiglio Comunale

Lunedì 28 novembre, ore 19.00, presso il Castello di Spezzano

21.11.2022

Un Centro sempre più a misura di persona e di comunità

Strada urbana ciclabile, arredi funzionali e piacevoli, eliminazione del passaggio di bus dal centro e massima accessibilità a pedoni e persone con ridotta mobilità.

Vedi tutti gli avvisi