Salta al contenuto

Contenuto

Da novembre 2023 a marzo 2024 quasi 500 studenti delle primarie e secondarie di primo grado di Fiorano Modenese hanno partecipato al progetto “Quanti sport”, promosso dal Comune insieme alle scuole.

I ragazzi hanno potuto conoscere e provare sport meno diffusi di calcio e pallavolo, che fanno parte della tradizione. Si sono allenati negli impianti comunali di Fiorano Modenese dedicati al gioco delle bocce e della ruzzola e hanno anche provato la pesca sportiva, presso il rinnovato lago di via Cameazzo, con l’assistenza di giocatori e pescatori esperti.

Questa iniziativa intende promuovere non solo la pratica di sport meno conosciuti fra i ragazzi, ma creare anche un legame tra le generazioni, perché sia bambini, sia anziani possono imparare gli uni dagli altri e stare bene insieme.

“Abbiamo raggiunto l'obiettivo prefissato a inizio legislatura e rimandato a causa delle restrizioni legate al COVID e speriamo che questa iniziativa possa continuare negli anni, sia per promuovere e diffondere gli sport oggi meno praticati, sia per mantenere dei rapporti di collaborazione e arricchimento reciproco fra diverse generazioni. Lo sport anche in questo caso unisce e fortifica le relazioni all'interno della nostra comunità.”, sottolinea l’assessore allo Sport del Comune di Fiorano Modenese, Monica Lusetti.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Promozione della pratica sportiva, affidamento in gestione degli impianti sportivi, sostegno all'associazionismo sportivo

Piazza Martiri Fioranesi

41042 Fiorano Modenese

Ultimo aggiornamento: 05-03-2024, 13:03