Accessibilità

Contributi eliminazione amianto

L’amministrazione comunale ha deciso di mettere in campo risorse per contributi per l'eliminazione di coperture in cemento amianto in immobili di privati, ed incentivi per la contestuale installazione di impianti da fonti rinnovabili.

Poiché Hera svolge già il servizio di smaltimento gratuito del materiale relativo a superfici inferiori a 12 mq, quelli di estensione superiore sono ammissibili a contributo. Inoltre, su queste coperture è prevista la possibilità di erogare un contributo premiante per interventi di installazione di impianti da fonti rinnovabili una volta terminati i lavori di bonifica.

Il contributo per la rimozione, la bonifica e lo smaltimento prevede una quota fissa di 250 euro per le superfici comprese fra 12 e 50 mq; di 4 euro a metro quadro per superfici superiori a 50 mq, con un tetto massimo di 1.500 euro.

Il contributo premiante raddoppia il contributo di bonifica, con un massimo erogabile di 3.000 euro.

Potranno presentare domanda i soggetti che abbiano realizzato gli interventi a partire dall’1 gennaio 2017 e si procederà all’erogazione dei contributi fino ad esaurimento della disponibilità economica iscritta a bilancio, che per il 2017 è di 30.000 euro. Le domandi eccedenti verranno inserite in una lista d'attesa fino al rifinanziamento del contributo.

Avvisi recenti
10.11.2022

Consegna gratuita di 500 piante per la Giornata Nazionale degli Alberi 2022

Nel pomeriggio invece attività dedicata ai più piccoli presso le Salse di Nirano

21.10.2022

Accensione impianti riscaldamento rinviata

Ordinanza comunale posticipa la possibilità di accensione al 2 novembre

14.10.2022

Nuova area sgambamento cani a Spezzano

I cittadini non dovranno più spostarsi a Fiorano. Investiti circa 10 mila euro

Vedi tutti gli avvisi