Accessibilità

Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile e per il Clima - PAESC

Come ridurre le emissioni di anidride carbonica e gas climalteranti e aumentare la resilienza ai cambiamenti climatici

Uno strumento per contribuire attivamente al percorso di riduzione delle emissioni di anidride carbonica e gas climalteranti e aumentare la resilienza ai cambiamenti climatici del Comune di Fiorano Modenese.

 

Il PAESC (Piano per l’Energia Sostenibile e il Clima) approvato dal Comune di Fiorano Modenese il 25 febbraio 2021, in continuità con gli atti formali di adesione nel 2009 al Patto dei Sindaci e nel 2011 all'approvazione del PAES, si pone l’obiettivo di ridurre entro il 2030 del 50% le emissioni di CO2 da consumi finali di energia, rispetto all’anno di baseline (per il Comune di Fiorano Modenese al 1998) e di attivare azioni per diminuire gli effetti dei cambiamenti climatici già in atto. Obiettivi ambizioni che l’Amministrazione comunale si è volontariamente prefissata per dare un contributo alla sfida climatica globale attraverso la realizzazione di 27 azioni declinate su diversi settori di intervento (trasporti, edifici, industria..).  

Avvisi recenti
19.01.2023

Fiorano Modenese: lunedì 23 gennaio 2023 parte il porta a porta di carta e plastica

Novità area urbana a sud della Statale Est e compresa tra via Ghiarella ad est e via S. Caterina da Siena a ovest. Per chi non ha ancora ritirato il kit, le Case Smeraldo rimarranno a disposizione del pubblico fino al 5 febbraio

29.12.2022

Move-In

Il nuovo sistema della Regione per il monitoraggio dell'inquinamento in base ai chilometri percorsi da parte degli autoveicoli

10.11.2022

Consegna gratuita di 500 piante per la Giornata Nazionale degli Alberi 2022

Nel pomeriggio invece attività dedicata ai più piccoli presso le Salse di Nirano

Vedi tutti gli avvisi