Accessibilità

TARI: Tassa sui rifiuti

E' una tassa che cittadini e imprese devono pagare per il servizio di smaltimento dei rifiuti. La paga chi occupa o chi possiede locali (es. casa, ufficio, negozio, capannoni,...) o aree scoperte operative. Per i cittadini, la tassa è calcolata sulla base della superficie del locale e del numero dei componenti della famiglia. Per le imprese è calcolata sulla base della superficie dei locali e sulla tipologia dell'attività.

Dall’01/01/2020 è possibile accedere alla Sezione dedicata alla trasparenza nel servizio di gestione dei rifiuti, come previsto dalla deliberazione n. 444/2019 adottata dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) , tramite il link Trasparenza Rifiuti

Il consiglio Comunale con propria Delibera n. 52 del 27/05/2020 ha approvato le modifiche al Regolamento per l’applicazione della TARI con decorrenza dall’01/01/2021.

A partire dal 1.1.2018 la gestione della Tassa Rifiuti è affidata in concessione alla società ICA s.r.l. 

L'Ufficio Tari/Ica preposto è attivo presso il Comune di Fiorano Modenese ed è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30 ed il giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 17.00.

L'ufficio riceve solo su appuntamento e risponde al numero di telefono: 0536/833269  e-mail:  tari.fioranomodenese@icatributi.it

La modulistica TARI è disponibile alla voce "documenti correlati", visibile scorrendo la pagina fino in fondo

 

 

Cittadino, Impresa

Tributi

Contatti

Telefono: 0536 833224 - 833262 - 833269 (Ica-Tari)
Email: tributi@fiorano.it
PEC: comunefiorano@cert.fiorano.it

Orari

Ufficio Tributi riceve su appuntamento

dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00
lunedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.30

Tel. 0536/833224 - 262

 

Ica srl - Gestione Tari riceve su appuntamento

L'ufficio Tari riceve solo su appuntamento dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 

       e il giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00

 

Tel. 0536 833269 

mail: tari.fioranomodenese@icatributi.it

 

Sede

Municipio - primo piano

Piazza Ciro Menotti, 1

41042 Fiorano Modenese 

Costi

Le rate di acconto TARI 2022, suddiviso in due rate con scadenza il 31/05/2022 e il 31/07/2022, saranno recapitate entro la metà del mese di maggio, e saranno calcolate pari al 66,66% dell’importo dovuto, sulla base alle tariffe 2021  approvate con Delibera di Consiglio n. 43 del 24/06/2021 (sia per Utenze Domestiche che per Utenze Non Domestiche)

 

La rata di saldo/conguaglio con scadenza prevista al 02/12/2022, sarà recapitata nel mese di novembre, e sarà calcolata sulla base delle tariffe Tari 2022, che sono state approvate con Delibera del Consiglio Comunale Nr. 51 del 21/05/2022 . Le Tariffe Tari 2022 sono rimaste invariate rispetto alle Tariffe Tari 2021.

 

E' possibile chiedere la ricezione in formato elettronico dei documenti di riscossione compilando l’apposito modulo di autorizzazione.

 

Agevolazioni TARI 2022

 

 

Modalità di pagamento

Il versamento della TARI può essere effettuato utilizzando il modello “F24 semplificato" precompilato, che troverete allegato all’avviso di pagamento recapitato a domicilio dall’Ufficio Tari : il pagamento può essere effettuato gratuitamente presso qualsiasi sportello bancario o postale oppure tramite home banking.

 

E’ possibile richiedere l'addebito diretto in c/c (domiciliazione bancaria a mezzo RID) utilizzando l’apposito modulo di richiesta per addebito diretto in conto corrente.

 

Tempi e scadenze

Le scadenze per il versamento delle rate Tari per l’anno 2022 sono:

 

1° rata acconto - scadenza 31 Maggio 2022;

2° rata acconto - scadenza 31 Luglio 2022;

3° rata saldo - scadenza 02 Dicembre 2022.

Avvisi recenti
06.06.2022

Progetto "Conciliazione Vita-Lavoro" 2022

Domande per contributo centri estivi dal 24 giugno al 31 luglio

24.05.2022

Newsletter Informativa - Ufficio Tributi

Consultabile online per scoprire tutte le novità che attendono i cittadini dal punto di vista tributario

10.05.2022

Modifica addizionale IRPEF

Si alza la soglia di esenzione, dai 10 mila ai 13 mila euro di reddito

Vedi tutti gli avvisi